2018 05 27 Messaggio del Presidente

27/05/2018

MESSAGGIO DEL PRESIDENTE NAZIONALE

Carissimi Soci del Club 41 Italia,

per me è un grande onore avere l'opportunità di presiedere il Club 41 Italia.

In qualità di nuovo Presidente mi è gradito rivolgere un saluto affettuoso ed il mio ringraziamento a tutti i Soci che hanno riposto la propria fiducia sulla mia persona e su quella dei nuovi membri del Comitato Nazionale. Ringrazio, ancora, il Comitato Nazionale uscente per il valente lavoro svolto ed auguro al nuovo Comitato Nazionale ed a tutti i Presidenti di Club appena nominati, un proficuo lavoro ed un prospero Anno Sociale 2018-2019. Ringrazio, altresì, i miei predecessori ed, in particolare, il Past Presidente Nazionale Claudio Onofri che ha saputo ben dosare il buon senso e l’autorevolezza. Il mio particolare attestato di stima va ai due IRO, Luca Colombo e Martin Hartl, perché con il loro instancabile impegno e sacrificio hanno dato lustro ed un elevata visibilità al Club 41 Italia in tutto il mondo.

 

La carica che mi è stata conferita mi onora molto, sul piano personale, pur nella consapevolezza che gli oneri che mi deriveranno da questo impegno saranno gravosi e, per questo, sarà necessario un utilizzo oculato delle risorse disponibili ed una attenta pianificazione temporale, per garantire la gestione efficiente e responsabile del Club 41 Italia. Cercherò di non deludervi e dedicherò ogni mio sforzo a favorire lo sviluppo del Club 41 Italia.

 

Durante questo anno sociale, lavoreremo per rendere più concreto il progetto del "Four Clubs One Vision", coordinandoci con RT, LC e Agora, ricordando sempre che ciò che ci distingue, dagli altri club, è l’AMICIZIA ed un PIZZICO DI GOLIARDIA; porteremo a termine, tutti insieme il Nostro progetto service “un cuore per Arquata”; saremo vicini ai Club territoriali onde supportarli ed aiutarli ad espandersi in modo coerente e con dinamiche che non vadano ad intaccare l’equilibrio e l’armonia della vita di Club; saremo presenti agli eventi internazionali al fine di sviluppare e far progredire i rapporti di Amicizia con i Soci di altri Paesi.

 

Concludo invitando Voi tutti a godere della vita di Club ed a partecipare ai vari eventi perché l’Amicizia e la Tolleranza si sviluppino oltre i confini attuali del Nostro amato Club 41.

“L’AMICIZIA E’ COME UN VOLO” R.D.

Vostro in Club

Riccardo Daziale