Club 41 Roma 30 - Foto Eventi


21/05/2018

Borlänge (Stoccolma) - AGM congiunto di Round Table, Ladies' Circle, Old Tablers e Tangent

Hej, c’è vita di club anche in Svezia, eccome!

Il vostro IRO young Martin Hartl è andato in Svezia all’AGM congiunto di Round Table, Ladies’ Circle, Old Tablers e Tangent, tenutosi a Borlänge (circa 200 km a nordovest di Stoccolma) il fine settimana dal 18 al 20 maggio 2018. Un evento che ricordava l’Oktoberfest: la cena di gala, infatti, aveva 880 partecipanti e si faceva in un tendone! La serata di venerdì ricordava invece il carnevale; è a tema e tutti si travestono per festeggiare in stile (quest’anno il tema era “festival”, tipo Woodstock). E come festeggiano – il vostro IRO young ha scoperto che gli svedesi, o per lo meno gli amici svedesi nei quatto club, sono proprio allegri festaioli! Che altro c’è da ricordare? – I soci RT in Svezia sono numerosissimi (tra 2.000 e 3.000), quelli degli Old Tablers molto meno (circa 600); – lì non c’è quindi mancanza di RT ma di quelli che fanno il passaggio in OT ai 40 anni (molti rimangono fermi in OT locali non ufficiali, senza aspirazioni al di là del proprio villaggio, i c.d. “whisky clubs”); – i RT e LC sembrano molto giovani, chi non in anni almeno in spirito, fanno feste nelle stanze e nei corridoi degli alberghi, da sentirsi  quasi in gita scolastica!;  – i RT e LC si fanno carico della preparazione e organizzazione di tutto l’evento dell’AGM congiunto, mentre OT e Tangent si aggregano; – il proprio AGM, ovviamente, lo fa ciascuno dei 4 club separatamente, e ho assistito all’intero AGM degli Old Tablers: le tre ore volavano, anche senza capire lo svedese si capiva comunque quanto l’evento era condotto in modo allegro e spiritoso, non da ultimo merito anche dei Sergeants-at-Arms (bellissima funzione in assemblea che utilizziamo troppo poco in Italia); – ospiti internazionali nell’AGM degli OT: Luc Trigaux (VP del 41 International) Brandur Ellingsgaard (presidente degli Ex-Table della Danimarca), il Vostro IRO young, alcuni tablers nepalesi; e parecchi in più presso i ragazzi della RT svedese; – l’AGM svedese del 2019 si terrà in una città con base aeronautica, e quindi con serata a tema “Top Gun”, e più precisamente a Linköping, più a sud e quindi nella parte più popolata della Svezia, motivo per cui si aspetta un numero di partecipanti molto maggiore di quest’anno (!!, parlano di 1.300 !!). Ricordate, infine, che la partecipazione agli AGM e altri eventi dei 41 (o Old Tablers, o Ex-Tablers ecc.) non è prerogativa di pochi, ma sempre aperta a tutti noi!
Martin Hartl

Cliccare qui per vedere le foto


06/05/2018

Il cielo azzurro sopra la Danimarca

Gli AGM degli Ex-Table e delle Tangent della Danimarca si sono tenute dal 4 al 6 maggio 2018 a Odense, ridente cittadina 160 km a ovest della capitale Copenaghen. Il Club 41 Italia è stato rappresentato dall’IRO “young” Martin Hartl; presenti  - nelle persone di membri dei propri comitati nazionali o anche di soci senza cariche istituzionali (bravi!) -  anche il Belgio, Gran Bretagna & Irlanda, Malta e la Svezia. Cosa c’è da ricordare? (i) Anche gli amici danesi sono proprio simpatici. (ii) Sopra tutta la Danimarca c’era un incredibile cielo azzurro mentre in Italia pioveva un po’ ovunque. (iii) Round Table in Danimarca va forte ma al raggiungimento dei 40 anni molti manifestano dubbi sull’utilità (proprio così) di entrare nell’Ex-Table. (iv) Ex-Table Pepperholmen, il club che ha organizzato l’AGM di Odense, è un caso unico nel senso che non ha sede in nessuna città in particolare, ma soci in tutti la Danimarca e alcuni all’estero: le 10/12 riunioni annue si fanno a rotazione in una serie di città danesi e alcune all’estero. Il nome di questa particolarità è, infatti, mutuato dall’isola artificiale tra la Danimarca e la Svezia, sulla quale finisce il tunnel e inizia il ponte colleganti i due paesi; “Pepperholmen” vuole quindi esprimere il concetto di fare da ponte. (v) Povl (= Paolo) Aalund, il mio collega in Danimarca, ha energia da vendere: non fa solo l’IRO Nazionale ma organizza anche viaggi annuali internazionali per tutti i soci – il prossimo, a giugno 2018, in Groenlandia, e nel 2019 a Zambia e Zimbabwe. Ovviamente con tanti incontri con i club delle destinazioni.

Martin Hartl

Cliccare qui per vedere foto dell'evento.