Chi siamo: un club per favorire l'incontro, l'amicizia e le intese personali

La storia

Claudio Onofri
Presidente Nazionale
2017-2018
(Rimini 13)

Il Club 41, oggi ormai una realtà mondiale, é sorto con lo scopo di offrire ai membri della Round Table che hanno superato i 40 anni ed ai loro amici la possibilità di continuare a vivere lo spirito di associazionismo e di amicizia che la contraddistingue.

E' formato da uomini che sono legati tra loro non da interessi economici, di gruppo o di partito, ma da spirito di amicizia, stima reciproca e dal rispetto che nasce dalla comune volontà e consapevolezza di perseguire gli stessi ideali.

Il Club 41 si colloca in un'area precisa, essendo in gran parte costituito da ex soci di un service club ben noto: la Round Table , che sancisce statutariamente i 40 anni come limite massimo di età per i suoi membri.

Così, al fatidico scoccare degli "anta" molti Tablers devono, seppure a malincuore, uscire dalla Round Table, ed acquisiscono nel contempo la facoltà di entrare nel Club 41, dove ritrovare vecchi amici e farsene di nuovi, proseguendo così le intese di amicizia e tolleranza.

  • Nel 1981 Trieste, grazie alla infaticabile iniziativa di alcuni Tablers Triestini ultraquarantenni ed allo sprone del Club 41 Villach (Austria) é stata la prima città italiana ad avere un Club 41.

All'iniziativa triestina, ha fatto seguito la fondazione dei Club 41 di:

  • Livorno (1985)
  • Bassano del Grappa (1988)
  • Venezia (1988)
  • Verona (1990)
  • Ferrara (1991)
  • Vicenza (1992)
  • Rovereto (1992)
  • Trento (1993)
  • Brescia (1994)
  • Mantova (1995)
  • Merano (1996)
  • Rimini (1997)
  • Milano (1998)
  • Ancona (1999)
  • Torino (1999)
  • Ascoli Piceno (2000)
  • Bologna (2001)
  • San Marino (2003)
  • Mestre (2003)
  • Modena (2004)
  • Parma (2005)
  • Castiglioncello (2005)
  • Alba (2007)
  • Alessandria (2007)
  • Riccione (2007)
  • Taranto(2008)
  • il secondo Club di Vicenza (2008)
  • Ravenna (2009)
  • Roma (2009)
  • Teramo (2009)
  • Faenza (2010)
  • Fermo La Marca (2013)
  • Rovato Franciacorta (2013)
  • Bologna Due Torri (2013)
  • Bergamo (2014)
  • Asolo (2015)

 

 

 

Il Club 41 ha allacciato contatti in altre città per ampliare la sua presenza in città sede di Round Table.